m.a.x. museo

  • m.a.x. museo
  • m.a.x. museo
  • m.a.x. museo
  • m.a.x. museo

Il m.a.x. museo presenta durante il periodo di Expo Milano 2015 due mostre che s’inseriscono perfettamente nel tema dell’esposizione universale.

“Daniel Spoerri. Eat Art in transformation” (30 aprile – 30 agosto 2015) è dedicata all’opera dell’artista svizzero, noto a livello internazionale, e incentrata sulla corrente della Eat Art, da lui fondata nel 1967 e con cui Spoerri intendeva avviare una riflessione critica sui principi fondamentali della nutrizione, in rapporto al valore spirituale dell’uomo.
Inoltre, al Padiglione svizzero di Expo è possibile ammirare sino al 31 ottobre il capolavoro di Spoerri “Meissen Porzellan Puzzle” (2015).

In autunno, invece, viene proposta la mostra “La grafica per l’aperitivo. Trasformazioni del brindisi. Storie di vetro e di carta” (3 ottobre 2015 – 10 gennaio 2016) che intende presentare un patrimonio visivo di grande piacevolezza con réclames, affiches, locandine, manifesti, menu, calendari, grafiche pubblicitarie, insegne, logo, ma pure oggetti di design, sottolineando anche un legame con la storia del territorio ticinese.

Due mostre che rappresentano un significativo veicolo per presentare in un contesto internazionale l’iniziativa BarattoLì.

Contatti

m.a.x. museo
Via Dante Alighieri 6, 6830 Chiasso
Tel..: +41 91 695 08 88
Fax: +41 91 695 08 96
info@maxmuseo.ch
www.centroculturalechiasso.ch